Dicono di noi - Harris Italia
Home > Trainer & Referenze > Dicono di noi

Dicono di noi

Share |

Nell’indagine di Customer Satisfaction di aprile 2016, l’indice di soddisfazione è stato del 98,4%

 

Alcuni apprezzamenti dei nostri partecipanti ci rendono particolarmente orgogliosi:

Ciao Tullio,

Volevo ringraziarti per la tua professionalità. Mi è piaciuto molto l’approccio diretto.

Ho guardato il materiale che ci hai fornito ed ho dato un occhio al sito.

Ci sono notevoli spunti. Ne farò tesoro e proverò ad applicarli con il mio Team.

Se hai ulteriori spunti o consigli, sono aperto per natura, quindi non esitare a chiamarmi.

Luca

…………………………..

 

Buonasera, mi chiamo XX sono agente di commercio da più di vent'anni.

Sono reduce dall'aver appena terminato la lettura del Vostro libro, una esperienza che definirei unica, scritto da persone con evidente esperienza di vendita e di vita, un viaggio virtuale in cui ho ripercorso la mia piccola carriera di venditore, la quotidianità del mio mestiere con gli errori e i successi che questo lavoro (il più bello del mondo) sa offrire. Traggo tantissimi spunti utili nel correggere mie azioni e comportamenti che influenzano il mio rendimento lavorativo e di ciò ve ne sono grato, faccio tesoro di tanti Vs consigli, ritengo il testo appena letto una guida utilissima per la mia attività foriero di buoni consigli, pieno di strategie che mi appresto dopo la pausa Natalizia a mettere in pratica. Non mi dilungo ulteriormente, un ringraziamento particolare al fondatore della società che rappresento, molto attento alla formazione di noi venditori, ci ha omaggiato di una guida utilissima tendente al miglioramento della attività di noi agenti altro che gadgets da consegnare ai clienti in occasione delle festività natalizie! 

Un cordiale saluto e... complimenti.

Giulio

……………………………

 

Ciao Tullio, ben ritrovato.
Grazie ancora x la bellissima esperienza di ieri!

Matteo

………………………………

 

Egregi Fondatori di Harris Italia,

sono un venditore motivato ed ho appena finito di leggere il Vs libro.

Mi piace il Vs stile e noto che a differenza di altri libri sulle vendite, questo oltre alla teoria unisce la pratica e indica un percorso metodologico da seguire per migliorare le proprie performance in ogni ambito della vendita.

RingraziandoVi dei suggerimenti resto a Vs disposizione per inviarVi i dettagli per poter ricevere il poster da condividere con i colleghi.

Cordiali saluti.
Giuseppe

………………………………

 

Buongiorno Sigg. Miscoria e Patti
Ho letto il libro in oggetto e mi complimento per voi per i contenuti, lo stile, l'efficacia del messaggio, la concretezza, la facilità di comprensione.
Il testo è moderno, attuale con i tempi attuali, semplice ma completo nel contempo.
In sostanza un libro dinamico che non mancherò' di consigliare!
Cordiali saluti
Fabrice

………………………………

 

Buonasera Tullio,

 

ho ricavato la mail da libro e volevo ringraziarvi per la piacevole lettura ​ del libro "Diventa il venditore che fa la differenza"​

Si sa l'estate è tempo di relax e a me piace condirla con qualche buona lettura e qualche spunto di riflessione.

 

Ho provato ad registrare la recensione su Anobii ma il vostro volume non è ancora recensito, ad ogni buon conto ecco il mio breve feedback:

"Non è il solito libro sulle vendite "american style", con episodi e storie lontane anni luce dalla nostra realtà, tutt'altro è un libro di facile lettura e tratto da esperienze sul campo ricche di spunti e stimoli di riflessione. Una sintesi: "sii preparato, veloce e reattivo..."

​Non appena disponibile la inserirò sul social.
cordialmente​

Carlo

………………………………

 

Ieri, mi sono proprio " divertito", l'incontro è stato veramente stimolante!

Grazie
Enrico

………………………………

 

Ciao Tullio,
Grazie per l'e mail.

Prima di andare in visita dal cliente, sapevo di incontrare una persona negativa e difficile da trattare. Tra l'altro cliente storico di XX. Le due giornate di formazione con te sono cascate a pennello, in vista dell'appuntamento. L'atteggiamento positivo, migliorativo da parte mia, e' stata la chiave per guidare il cliente sugli argomenti che a me interessava portarlo. La presentazione della demo è stata la prova concreta per apprezzare i vantaggi delle soluzioni proposte. Sono uscita dal cliente con il contratto firmato.
A disposizione se ti occorrono maggiori dettagli.
Buona giornata
Ciao Rosa

………………………………

 

Ciao Tullio

è stata una piacevole sorpresa ricevere il poster che tu hai elaborato sapientemente mi sarà sicuramente d'aiuto per non perdere la giusta rotta.

Sai, il tuo entusiasmo e la tua energia mi ha contagiato e penso che tutti i presenti abbiano provato sensazioni simili alle mie e soprattutto la cosa che più mi è piaciuta e che i tuoi insegnamenti sono stati da me recepiti pienamente, almeno in teoria.

Ora insieme al mio gruppo di lavoro piano piano li stiamo mettendo in pratica, il tuo poster ci servirà a continuare nel percorso e a non arrenderci.

Un caloroso saluto da Francesca

………………………………

 

Desidero complimentarmi per la "performance" di Alessandro, per competenza, autorevolezza e capacità nel gestire l'aula.

Cordialmente

Luca

………………………………

 

Vorrei sperare anch’io di poterti incontrare nuovamente, è stato per me una piacevole esperienza poter seguire le vostre lezioni.

Grazie mille Vincenzo per tutto quello che hai fatto per noi,

Fiorenzo

………………………………

 

Ciao,

si ho trovato tutto e ho consegnato ai ragazzi il poster.

Il tabellone lo appendiamo settimana prossima! sono molto contenta della riuscita e soprattutto l’entusiasmo che i colleghi hanno quando parlano anche con gli altri del Master mi inorgoglisce 

Lunedì invio loro il calendario per il 2014.

Viviana

………………………………

 

Ciao Tullio,

Morello ed i partecipanti al corso sono entusiasti!!

Grazie a te di tutto.

Auguro a te ed ai tuoi cari un buon Natale ed un felice nuovo anno.

Un abbraccio,

Monica

………………………………

 

Buongiorno Tullio, Buongiorno Vincenzo,

Provvederemo a rileggere il decalogo per approvazione definitiva e ad inviarvi il logo Krannich per la stampa del poster al più presto.

Ci tenevamo a porgervi i nostri ringraziamenti per la vostra disponibilità durante la settimana trascorsa insieme e per gli spunti e le riflessioni nati dallo svolgimento del corso, che è stato molto apprezzato da tutti i colleghi e che sicuramente ci permetterà di affrontare il nostro futuro professionale con uno spirito migliore.

Crediamo che, al di là dell’aspetto meramente economico, faccia sempre piacere ricevere gli apprezzamenti ed i ringraziamenti per il proprio operato professionale e ci teniamo a dirvi il nostro più sincero “Grazie!“ per tutto quello che avete fatto per noi.

A presto!  Cordiali saluti e buon lavoro.

Lorenzo

………………………………

 

Carissimo Tullio,

Purtroppo ci risiamo: nei giorni 4 e 5 ho la visita nello stabilimento dei miei Boss ....  e nel pomeriggio di giovedì 5 ripartiamo.

Credimi avrei piacere anche io ad incontrarti, la tua preparazione e la tua simpatia hanno lasciato il segno ....
purtroppo XX ci impone formazioni interne al gruppo.

Sarei ben lieto di incontrarti e farti vedere insieme al mio team come si è trasformata la nostra azienda,  ed in particolare come è evoluto il nostro Personale che in questi momenti fa la differenza, ci permette di essere reattivi e competitivi nonostante la forte concorrenza e la criticità del mercato.
(sicuramente anche grazie al vostro contributo)

Per me comunque ogni volta che ti trovi a passare in zona approfitta per passare a trovarci "senza avvisare" sei sempre il benvenuto, non ho dubbi che anche se "impegnati" troveremo qualcuno del Comitato di Direzione che "non lavora" e potrà riceverti, nessun dubbio sul fatto che le persone di Pieve ti/vi rivedrebbero con piacere.

Un abbraccio, in ogni caso ci sentiamo per telefono.
Nando

………………………………

 

Ciao Vincenzo,

 in attesa di conoscere le date dei follow-up volevo condividere con te questa cosa.

Ieri sera sono stato coinvolto (seppur in modo molto leggero s'intende - a livello di parere) nella definizione degli obiettivi personali/aziendali di alcune persone (tra cui me medesimo).

Applicherò lo S.M.A.R.T. per la loro definizione.

Questo per confermarti che i corsi con te seguiti, sono stati per me DAVVERO di valore aggiunto in termine personale più che "tecnico".

Ringraziandoti ancora per la simpatia e la professionalità dimostrata.

Saluti e buon lavoro

Andrea

………………………………

 

Buongiorno Vincenzo,

incuriosita dal tuo blog gli ho dato un’occhiata.

Cielo! Quanti orizzonti.

Avrò molto da approfondire.

Da qualche giorno, guardo il telefono con occhi diversi!

Ci vediamo a maggio.

Grazie ancora.

Ciao

Iris

………………………………

 

Ciao Vincenzo,

ti giro i feedback che mi ha appena girato Roberto sulle due giornate di corso, così ti fai un’idea e ti ‘esalti’ un po’!

Per la documentazione, a fine corsi invierò loro le slide che tu mi manderai per ogni percorso.

Poi magari puoi consigliarli qualche bel libro da leggere J

Ci sentiamo presto.

Grazie e buon weekend!

Lara

……………………………….

A Misco’ noi te mandamo dei venditori tu ce restituisci degli assetati dè sangue.

Più che un manipolo d’eroi qui stamo a diventà nà macchina da guerra, nun ce né più pè nessuno!

Claudio

………………………………

 

“Ciao mito!”

Volevo farti ancora i miei più sinceri complimenti per come tu sia riuscito a CONDURRE magistralmente il branco di disperati, senza mai annoiarci e insegnandoci moltissimo!

Grazie e alla prossima.

Ps: ti farò il massimo della pubblicità a mezzo passa parola, te lo meriti! Grazie ancora!

Stefano

………………………………

 

Ciao Tullio Buongiorno,

questa è la mail più importante del giorno :-) ... hai visto come sono viagrato di corso sulla proreattività. Ops scusa ma era un'altra materia .... sai com'è ... da destrutturato fancazzista non me ne ero accorto :-))))

Ora dico sul serio. Grazie per la disponibilità erano anni che non mi divertivo ad un corso così. Sai quanto è palloso trovare uno in aula che ti vuole insegnare delle cose che tu insegni agli altri. Ed invece, come dice la mamma, essere umili è una ricchezza ed ho imparato molto da te, anche se poi faccio il vago.

Sia come tecnica, che come grande slancio. Io sono meno smart ma tu lo sai fare con grande autorevolezza e stile.

Complimenti.

Duilio

………………………………

Buongiorno Vincenzo

come stai?

Ti scrivo per confermarti che i tre giorni di incontro “Quando è il venditore che fa la differenza” sono stati positivi e mi hanno dato molti spunti sui quali riflettere e lavorare, per questo tengo nuovamente a ringraziarti.

Giuseppe

………………………………

 

Tullio,

ti rinnovo i complimenti per il corso, poche volte mi è capitato di partecipare a corsi così coinvolgenti.

Calogero

………………………………

 

Ciao Tullio,

i partecipanti al corso sono entusiasti!!

Grazie a te di tutto.

Monica

………………………………

 

Ciao Vincenzo,

grazie per la mail ma soprattutto per la professionalità e i contenuti molto interessanti con i quali hai coinvolto l'intero gruppo.

È stata una bella esperienza e mi auguro di poter condividere con te altre giornate di lavoro.

Giacomo

………………………………

 

Per quanto mi riguarda, l’ultimo incontro con Vincenzo Patti, mi ha fatto capire che stiamo lavorando a comparti stagni.

E’ importante come gruppo condividere l’operato almeno 1 volta a settimana con un riepilogo veloce delle proprie attività per permettere ai colleghi di sapere dove stiamo andando, quantomeno a carattere generale.

Ho appreso inoltre l’importanza di una collaborazione più attiva fra colleghi, nel senso di rivalutare la possibilità di scambiare e/o modificare delle mansioni in ufficio per rendere la vita lavorativa dello staff più soddisfacente (io aiuto Te, Tu aiuti me).

Massimo

………………………………

 

Ciao Tullio,

sto già mettendo in pratica i tuoi insegnamenti dei giorni scorsi.

Sono stata molto contenta della formazione ricevuta in aula, e spero che anche la bussolina mi aiuti a mantenere gli occhi puntati sul mio obiettivo.

Grazie mille e buon lavoro!

Mariagiovanna

………………………………

 

Ritengo positivo il primo incontro avuto con Vincenzo Patti in quanto siamo riusciti ad analizzare con "obiettività" la nostra situazione organizzativa cercando di suddividere il PERSONALE dal PROFESSIONALE.

Vincenzo è riuscito a "guidarci" nell'analisi delle problematiche del nostro ufficio (separandole dalle "emozioni" personali") cercando di individuare soluzioni pratiche e possibili (da condividere con la Direzione) che possono migliorare l'efficacia e l'efficienza dell'Ufficio Commerciale.

Dall'incontro è emersa anche l'importanza del confronto interno al fine di migliorare il singolo e il gruppo...

Ruggero

………………………………

 

Ciao Tullio,

volevo complimentarmi per il lavoro da te svolto e, nel farlo, ti riporto una piccola cosa: sabato mattina ho proiettato il filmato del discorso di Steve Jobs del 2005 ai neo-laureati di Stanford “Siate affamati, siete folli”, sicuramente lo conoscerai già … all’inizio il “guru” parla di puntini scollegati che si hanno quando si è giovane/inesperto, però poi questi puntini con il tempo si uniscono quasi “magicamente” e, in pratica, si riescono a fare e vedere cose che prima non si poteva …”.

………………………………

 

Penso che il senso delle giornate assieme sia proprio questo: avere strumenti per unire i puntini!!!. Credo che molti dei miei puntini (e dei colleghi) abbiano subito un bel bombardamento e si stiano ‘attrezzando” per darci quello che ci serve!!!

Ti ringrazio.  A presto. Un saluto.

Marco

………………………………

 

Ciao Tullio,

grazie a te per la giornata di formazione estremamente positiva ed intensa. Di recente sono rare le occasioni di non “beccarsi solo slide”.

“Il cofanetto con i tre libri”..., aimè il danno è fatto... l’ho ordinato in mattinata e chissà al prossimo “NON CI SONO POSSIBILITA’ DI CRESCITA IN AZIENDA” del mio capo... vedremo come si comporterà quest’anno.

Penserò intensamente a cosa fare da grande, mi piacerebbero le VENDITE in effetti!

Peccato, proprio il 10 marzo non sarò in azienda ma mi auguro ci saranno altre occasioni, allora a presto e in “bocca al lupo”.

Roberta

………………………………

 

Ciao Tullio,

anche per me è stato un piacere, molto utile ed efficace (chi si potrà mai scordare le strapazzate che mi ha dato quel fetente del mio sottoposto, così presuntuoso e così attaccato al vile denaro?), decisamente meglio delle soporifere slides.

A presto.

Francesca

………………………………

 

Ciao Vincenzo,

che ne pensi di entrare nel gruppo ristretto dello Staff del ns. gruppo? In pratica ti cambia che sarai presente nella lista dei manager del gruppo e potrai anche moderare le discussioni e gli accessi al gruppo. Vedo che ci stiamo muovendo bene insieme e credo possa essere utile ad entrambi questa collaborazione.

Inoltre se hai visto sto spingendo per far arrivare il gruppo a 2000 iscritti entro l'anno, ne mancano 200 e forse anche con la tua spinta a far aderire al ns. gruppo ce la possiamo fare. che ne dici?

Ciao

Marco  

Fammi sapere che nel caso attivo il cambio su Linkedin.

………………………………

 

Gentile Vincenzo buongiorno, sono Tonio Agente di XXXX Assicurazioni.

Circa un mese fa ho seguito la tua entusiasmante aula a Bari, per il ns percorso di formazione con la Compagnia.

Come va? Ti scrivo per ordinarti il libro "Un perfetto gioco di squadra" e per ringraziarti ancora.

Tonio

………………………………

 

Grazie mille a te Tullio per la bellissima giornata, organizzata in maniera eccellente e non poteva essere diversamente con l'ottimo relatore che abbiamo avuto.

Buona giornata. Ciao

Maria

………………………………

 

Ciao Vincenzo,

approfittando della tranquillità del fine settimana ho riesaminato con molto interesse i miei appunti e le dispense del corso appena terminato. Ti ringrazio per i tuoi preziosi insegnamenti e per i consigli che hai saputo dare a tutti i colleghi.

Confermandoti quanto ti ho manifestato a fine corso, avrei piacere di approfondire e "tenere vivi" gli argomenti trattati, pertanto, accetto con entusiasmo la possibilità che mi hai offerto di acquistare "direttamente" i tuoi libri.

Ti chiedo ancora una cortesia: certamente ricorderai quel filmato di Renato Pozzetto che ci hai mostrato. Mi sarebbe molto utile averlo in archivio per proiettarlo ai nostri Collaboratori in occasione delle prossime riunioni: potresti ricordarmi il titolo del film?

Grazie per il tuo interessamento ed aspetto tue notizie.

Antonio

………………………………

 

Ciao Tullio,

oggi, inviando ai miei compagni di corso le foto che ci hai scattato al termine della nostra due giorni, li ho ringraziati tutti, perché è stato bello e prezioso lavorare con loro e avere la possibilità di un costruttivo scambio di opinioni ed esperienze.

Vista dalla mia parte del tavolo, è stata una bella aula, ti direi fuori dal comune. In quelle foto avevamo tutti un volto sorridente, ma non era il semplice sorriso compiaciuto da ultimo giorno di scuola: era la convinzione di avere appena terminato qualcosa di importante, unita alla consapevolezza di essere un po' più ricchi. Non so se eravamo un'aula "speciale”, ma io mi sono sicuramente sentito parte di qualcosa di speciale.

Il merito di tutto questo è tuo: raramente mi è capitato di incontrare un docente così coinvolgente, competente e preparato. E nei miei quasi otto anni di XXX e nei precedenti tre da promotore finanziario (ebbene sì: anch'io ho chiesto "... come investe i suoi risparmi?"; ma ero un pischello, ed era comunque un cliente acquisito!), di corsi non ne ho fatti pochi.

Mi ero anche già preparato la battuta: fortuna che non devi guadagnarti da vivere facendo fotografie, ma la verità è che anche quelle sono invece venute molto bene. Ma forse è merito della fotocamera!

Spero che i tuoi impegni ti possano prima o poi portare nel pavese e spero comunque di poter avere ancora il piacere di seguire uno dei tuoi corsi.

Nel frattempo: buona vita!

Grazie mille

Massimo

………………………………

 

Ciao Vincenzo,

Come forse sai sto selezionando dei candidati per ampliare la rete vendita di XY. Ho utilizzato come mia personale Bibbia il tuo libro “Il venditore che cercavi”. Ad esempio ho preso spunto da li per preparare le job description e il risultato finale mi ha procurato complimenti e gratifiche.

Dopo metà mese inizierò i colloqui e devo preparare tutti i materiali adeguati… non è che per caso hai conservato un po’ di materiale utilizzato per preparare i questionari e magari una lista di domande tipiche da colloquio?

Ciao.

Guido

………………………………

 

Ciao Tullio,

non voglio disturbare e non è piaggeria, ma…. mi fa piacere (e doveroso) dirti che il corso che hai tenuto è stato l’iniziativa PER ME di gran lunga più utile e interessante tra i vari incontri/attività alle quali ho cercato di partecipare in questi quasi 12 mesi out of work!

Grazie. Un saluto.

Giuseppe

………………………………

 

Caro Tullio,

ho ricevuto una telefonata da un partecipante ai tuoi interventi in Federmanager. Ha avuto parole di elogio per la tua abilità in aula e, se penso che era abituato a seguire i miei corsi, devi essere proprio bravo!!!

Scherzi a parte Complimenti sinceri!

A presto.

Antonio

………………………………

 

Gent.mi Tullio e Vincenzo,

desideravo manifestarvi il mio pieno apprezzamento per le giornate trascorse insieme. Devo dirvi che nella mia carriera raramente ho incontrato insegnanti con il vostro stile.

Pur caratterialmente diversi e diversamente, siete riusciti a farmi (farci) sentire non come degli scolaretti a cui stavate per dispensare il "verbo", ma come delle persone a cui stavate per arricchire l'esperienza.

Dal mio punto di vista tutto ciò non è poco se consideriamo il contesto in cui eravate chiamati ad operare.

Complimenti di nuovo e (anche se non richiesto, vi do un consiglio) continuate così!!!!

Cordialmente.

Sergio

………………………………

 

Grazie Tullio!!!

Ho appena ricevuto e ascoltato in anteprima il tuo intervento. Sarà sicuramente un importante contributo al meeting dei Direttori del Personale di venerdì 25/6. Te ne fornirò riscontro.

Intanto ti auguro un buon lavoro con la speranza che la nostra collaborazione possa proseguire fattivamente.

Un cordiale arrivederci!!!

Pino

………………………………

 

Grazie Tullio,

sono contento dell’opportunità datami dall’azienda di conoscerti e fare quest’utile esperienza di coaching. Nei prossimi mesi proverò a mettere in atto i suggerimenti e gli spunti emersi durante i nostri colloqui.

Un caro saluto e buona strada … visto che ne fai tanta.

Mi auguro di rincontrarti ad un prossimo incrocio. Ciao

Enrico

………………………………

 

Buongiorno Vincenzo
il suo libro "il venditore che cercavi" è fantastico, descrive proprio la realtà come è, senza fronzoli, la giungla del reclutamento e inserimento venditori. mi farebbe piacere averla nel mio network. cordiali saluti

………………………………

 

Ciao Tullio,
Mi permetto solo di dirti due cosine perché ci tengo veramente:
Per quanto riguarda i corsi spero proprio che la proprietà decida di continuare soprattutto per i venditori esterni, ne hanno veramente bisogno.
Per quanto riguarda i nostri corsi io non ti ringrazierò mai abbastanza, ho imparato molto, la mia professionalità è aumentata esponenzialmente e soprattutto ho preso una fiducia in me stesso che purtroppo ammetto non ero ancora riuscito a tirare fuori o meglio era solo apparente.
Mi sono inoltre reso conto dopo un paio di visite a clienti (se ne sono accorti anche loro 😊) che l’approccio è totalmente cambiato, prima subivo il cliente e portavo in azienda solo richieste mentre ora è una vera e propria contrattazione.
Con i colleghi riesco ad essere più deciso e diretto e quindi incisivo.
Anche le riunioni ed il parlare in pubblico che vedevo come un mio limite ora non mi creano più nessun tipo di ansia anzi le vivo con estremo entusiasmo.
Quindi non so come andranno le cose ma per quanto mi riguarda avrai sempre in me un grande estimatore!

………………………………

 

Tullio,

ti ringrazio del training. Mi ha fatto molto piacere conoscerti e apprezzare le tue modalità di coinvolgimento e motivazione su tematiche che dovrebbero far parte del nostro DNA ma su cui è sempre importante soffermarsi. Come puoi immaginare non e’ la prima volta che partecipo a sessioni del genere, ma devo dire con tutta onestà che stavolta è stato veramente diverso.

Complimenti.

Quando passi per Roma chiamami – ci prendiamo un aperitivo insieme.

Marco  

………………………………

  

Buongiorno Tullio,

direi che, nonostante le difficoltà oggettive di gestione di clienti difficili, sta andando tutto molto bene e i risultati ci confortano.

Spesso i ragazzi mi dicono (e in effetti affiancandoli ho verificato che è vero) che i role play proposti da te in aula corrispondono alle situazioni reali che vivono tutti i giorni e, grazie ai vostri consigli, ne escono sempre vittoriosi.

In giornata sento i ragazzi per sapere se hanno gestito clienti con caratteristiche diverse da quelle "imitate" nel corso in modo da proporti altre situazioni reali da condividere in aula.

Ti aggiorno nei prossimi giorni.

Buona giornata

Margherita

………………………………

 

Buongiorno Vincenzo,

intanto grazie per le tue lezioni e la tua professionalità.

Ho visto il sito Harris Italia ed è veramente interessante. La formazione è un argomento che sto trattando anche adesso nel preparare l'abilitazione da consulente del lavoro. Potrebbe essere un ramo interessante in chiave stage, perché si abbina perfettamente alla mia abilitazione da professionista.

Ne sarei grato se mi terrai in considerazione.

Intanto ti ringrazio tanto e spero di vederti presto.

Carmine

………………………………

 

Ciao Tullio,

quando riesci a mandarmi il materiale definitivo della sessione del 4?

Credo sia utile avere, per una breve testimonianza in aula, un collega del primo gruppo per dimostrare che “si può fare”.

Ne ho parlato con Carlo e abbiamo deciso di convocare per quel giorno Marco. Pensavo ad una sorta di testimonianza “guidata” da te.

Fammi sapere, un caro saluto

P.S: ho dato il tuo numero a Margherita perché voleva complimentarsi con te (ma che ci fai alle donne!!!)

Giuseppe

………………………………

 

Ciao Tullio,

dai feedback ricevuti devo dire che i risultati sono molto positivi. Tutti molto soddisfatti, in particolare hanno apprezzato la possibilità di avere del tempo per riflettere, la tua capacità nel far vedere loro la realtà anche da una prospettiva diversa, il metodo analitico utilizzato per sviscerare i problemi.

L'impressione avuta dalle loro parole è che abbiano vissuto una "svolta introspettiva", per la prima volta si sono messi in discussione veramente, "arresi " all'evidenza del cambiamento ma con ritrovato entusiasmo.

Direi che su tutti ha impressionato Aurora, la quale, se ti ricordi, al termine dell'edizione precedente era stata la più scettica. Ha manifestato molto entusiasmo perché in questi 2 gg ha imparato che deve accettare il cambiamento, cito testualmente, "con il sorriso sulle labbra". Ha capito che questo le consentirà un diverso e più costruttivo approccio ai problemi e alle difficoltà.

Direi che, considerate le premesse, il risultato è ottimo. Si tratta ora di consolidare il tutto nella terza giornata.

Buona serata

Ruben

………………………………

 

Caro Vincenzo,

i poster li ho appesi nel mio ufficio e incuriosiscono tutte le persone che entrano! Il brutto è che si fermano a leggere i fumetti e commentare le vignette........mi disturbano!!!!!!!

Buona giornata. A presto.

Silvia

……………………………..

 

Ciao Vincenzo, come stai?

Non so se ti ricordi ma io ho fatto con te un corso a Ravenna sulla formazione per i venditori per i prodotti per ufficio. Mi chiamo Fabio, sono di Roma e ho 47 anni con un passato (25 anni circa) di tecnico per macchine fotocopiatrici, fax, stampanti ecc... Forse adesso è un po’ più chiaro.

Volevo chiederti se il libro “Il venditore che cercavi” riesco comperarlo qui a ROMA in qualche libreria oppure no (credo che mi possa essere d’aiuto).

Il lavoro è sempre fatto di alti e bassi ma sai nel mio caso, con esperienza nella vendita, diciamo … pochina.. avere nuove idee, o suggerimenti validi sono sempre i benvenuti. Calcola che il mio approccio al nuovo cliente (per telefono) avviene con quelle famose schede del corso fatto insieme (utilissimo il corso e le schede) e che ogni giorno voglio mettermi in gioco.

La difficoltà nasce dal fatto di acquisire nuovi clienti con il famoso porta a porta (ho notevoli difficoltà anche perché non ci credo più di tanto che possa andar bene), mentre con il mio metodo sistematico della telefonata e dell’eventuale visita ho notato risultati buoni sia per me che per l’azienda.

Così ho pensato che quel libro mi possa aiutare. Che ne pensi?

Ogni tanto visito il Vs. sito e ogni volta mi ricarico. Ora ti lascio e ti auguro una buona serata.

Fabio

………………………………

 

Ciao Tullio,

come avrai letto dal mio out of office, sono in giro per più di una settimana. Quando torno ci prendiamo un momento e con calma parliamo del corso, feed-back dei partecipanti e tuoi riscontri.

Per ora ci tengo però ad anticiparti, che il corso è andato benissimo!!!!!!

I partecipanti hanno già iniziato a scriversi tra di loro, scambiandosi commenti entusiasti del corso e del gruppo.

Ti ringrazio tanto e ti faccio sicuramente i miei complimenti, ci voleva proprio che avessero un pò di carica e di consapevolezza a tutto tondo del loro ruolo.

Prometto che ci sentiamo quando torno, obiettivo raggiunto!!!!

Sabrina

………………………………

 

Cari Vincenzo e Tullio,

Direi che i colleghi sono abbastanza in ansia per le prove a cui saranno sottoposti la prossima volta (me compresa)!

Scherzi a parte, riteniamo che voi abbiate davvero colto nel segno.

Resta il fatto che è necessaria un’inversione di atteggiamento da parte di tutti noi e credo che questo lo abbiamo percepito tutti, mercoledì.

Insomma, il corso ci sta facendo capire che c’è molto da lavorare su noi stessi. Abbiamo molte aspettative sul prossimo incontro per imparare come dovremo lavorare.

Il gadget naturalmente è stata un’idea molto simpatica.

Nicoletta.

………………………………

 

Salve Tullio,

sei il primo caso di successo ASSOLUTO. Hai avuto tutti 10 e qualche lode.

Ti ringrazio infinitamente per il lavoro svolto che è stata un'occasione di crescita professionale per i nostri allievi, ma credo anche una bella esperienza dal punto di vista umano.

Ti prego di mandarmi le foto che le metto sul sito dell'agenzia formativa.

Cordiali saluti. Angela

………………………………

 

Buongiorno Vincenzo,

standing ovation per sabato, mi fa piacere che sia andato tutto bene.

Un caro saluto

Samanta

………………………………

 

Grazie Tullio,

tanti auguri anche a te nella speranza di un altro 2009 di proficua collaborazione.

Sono personalmente molto felice perché la segnalazione verso le tue prestazioni è giunta dal sottoscritto (ed è stato piuttosto difficile per un neo-assunto spingere verso scelte diverse rispetto a quelle che erano fatte precedenza) e so che i risultati ottenuti sono stati giudicati molto buoni sia dall’area Risorse Umane che da Andrea.

Inoltre nonostante il mercato non ci stia aiutando a livello di Area Insurance abbiamo centrato in pratica il budget e un po’ del merito è ovviamente anche tuo.

Auguri di Cuore ancora a te e i tuoi cari.

Fabio

………………………………

 

Caro Tutor Tullio,

memori delle Sue preziose lezioni, le 2 subagenti di Pavia hanno prodotto tantissimo.

Personalmente, il primo appuntamento (post-corso) è stato un po' insolito, ma poi da buona commerciale mi sono ripresa alla grande.

Il CROTALO ROSSANA, invece segue alla lettera i Suoi consigli ed ormai è ingestibile... ah ah

Volevamo solo augurarle un sereno Natale ed un ricco 2009.

Cinzia e Rossana

………………………………

 

Caro Tullio,

mi fa molto piacere vederti mercoledì verso le 18,30 e quindi ti aspetto! Settembre è iniziato molto intensamente... ti saranno fischiate le orecchie perché ti abbiamo ricordato più volte con i ragazzi!

Le mie presentazioni non colpiscono ancora come le tue, ma la cura "Miscoria" sta producendo i suoi benefici e sono convinta di potercela fare!

Ti auguro buon weekend e ti aspetto mercoledì

Ciao Beatrice

………………………………

 

Grande Tullio!

Ho apprezzato molto il tuo libro. Semplice e "ficcante". Un abbraccio e a presto

Sergio

………………………………

 

Gentile Dottor Miscoria,

come si suole dire l’ho divorato e Le faccio i miei complimenti. Un libro snello con contenuti interessanti esposti in modo semplice e professionale.

Ci sono alcuni passaggi che mi sono stati molto utili e che vorrei evidenziare ai colleghi della prima linea e Le confesso che non escludo di proporlo come testo di formazione.

S.C.

………………………………

 

Grazie Vincenzo,

per la cortese e-mail e il gradito allegato, che mi ricorderà due giornate estremamente coinvolgenti, così da farmi pensare a cosa altro avrei, naturalmente senza saperlo, da apprendere e utili.

Ieri ho già constatato i primi frutti. Nella veste istituzionale di coordinatore del "Group" durante il primo incontro con lo staff del maggior concorrente di XY, non senza sorpresa, mi sono ritrovato a pensare da... crotalo.

Spero di essere altrettanto efficiente nel ruolo di incantatore di serpenti.

Ciao e ancora un sincero grazie.

Roberto

………………………………

 

Buongiorno Dottor Patti,

sono quasi al termine della lettura del suo libro che le confermo contenere alcuni spunti interessanti oltre ad essere molto scorrevole e decisamente pragmatico.

Grazie anche per l’opportunità di acquisto a prezzi agevolati, in caso le farò sapere entro la scadenza che mi ha indicato.

Con i migliori saluti

Stefania

………………………………

 

Ciao Tullio,

ho partecipato alla tua brillante presentazione delle Vs capacità sul team building, della scorsa sera a Torino.

Volevo farti i miei complimenti perché sei stato molto efficace.

Marco  

………………………………


Powered by Mk Media - Sitemap - rss RSS