Fai atletica... o semplicemente corri?

Share |

La capacità di (riuscire) a migliorarsi costantemente, di essere soddisfatto ma mai appagato dei risultati conseguiti, è un aspetto imprescindibile per un atleta come per un venditore o un manager. Chi fa sport, anche solo a livello amatoriale o semi-professionale, misura ogni giorno le sue prestazioni per rilevarne la crescita. Se no, che senso avrebbe scendere in campo tutti i giorni? Un impegno sportivo si trasformerebbe in un’attività ludica, senza disciplina e sfida.

Uno sportivo vive il confronto con il cronometro o tutto quello che misura le sue prestazioni come traguardi da raggiungere. È sufficiente un progresso anche solo di un centimetro, o di un secondo in meno, ma tutti i giorni. Sa bene che l’analisi critica di quanto realizzato ieri, fatta in autonomia o con un confronto con il proprio trainer, lo aiuteranno a capire su cosa concentrarsi, a prepararsi proprio su questi aspetti per dimostrare a sé stesso vitalità, capacità di ingaggio e rafforzare la sua autostima.

Riuscire a migliorarsi, e non solo limitarsi ad un generico impegno ad attivarsi, differenzia “chi è venditore” da chi semplicemente “fa il venditore”, da chi fa atletica e da chi … semplicemente va a correre!

È sufficiente un test con 15 domande per valutare un buon allineamento sul modello di business dell’azienda da parte dei venditori della nostra squadra e la risoluzione di 3 case history per analizzare il livello di efficacia degli Area Manager nell’essere concretamente degli acceleratori di risultati.

La somministrazione dei questionari, e il successivo confronto individuale o di team per analizzare le risposte, potrebbe essere un ottimo punto di partenza per valutare se sono necessarie una o più sessioni di allenamento, per le sfide che lo scenario competitivo propone nell’avvio del nuovo anno, e rilevare il livello di ingaggio di ciascuno nel migliorarsi. Per il resto basterà attendere, cronometro in mano, per contare “i veri atleti” da chi gli piace “mettersi in tuta”.

+convincenti +motivati
Non si va a caccia col mira
Vuoi sapere cosa abbiamo fatto per rilanciare la motivazione e raggiungere i risultati?
Guarda la presentazione dei nostri corsi